menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Panchine rosse simbolo contro la violenza sulle donne. La proposta: “Mantenere un faro acceso sul drammatico problema”

Il gruppo consiliare del Movimento cinque stelle: “Installarle in alcuni punti di grande passaggio pedonale o all’interno dei parchi cittadini”

“Manteniamo un faro acceso su questo drammatico problema”. Lo scorso 25 novembre è stata celebrata la “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne” istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, mediante la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999. I consiglieri del Movimento cinque stelle, attraverso un atto di indirizzo, affermano come sia necessario: “Ricordare ogni giorno che la violenza sulle donne è ritenuta una violazione dei diritti umani fondamentali, dell'integrità fisica e psicologica, della sicurezza, della libertà e della dignità”.

Tra le iniziative che vengono adottate quella di istallare le panchine rosse: “Evoluzione delle “scarpe rosse”. Sono tante le città italiane, da nord a sud, le quali hanno aderito – ricordano i consiglieri - in cui sono state installate le panchine soprattutto in zone centrali e nei parchi cittadini come simbolo di non violenza”. Un momento di riflessione: “Per ricordare tutte le donne che hanno perso la vita e hanno subito violenza”. A tal proposito i pentastellati impegnano il sindaco e la giunta ad aderire a tale progetto, provvedendo ad: “Installarle in alcuni punti di grande passaggio pedonale o all’interno dei parchi cittadini per mantenere un faro acceso sul drammatico problema della violenza sulle donne e per non dimenticare le vittime. Sulle panchine rosse – concludono - dovrà essere posizionata una targhetta con i numeri dei contatti nazionali e locali dei Centri Antiviolenza e una scritta con la dicitura: no alla violenza sulle donne”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento