Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità Centro

Parco Cardeto, lavori avanti su campi e spogliatoi: ecco il nuovo timing

Il punto del vicesindaco Salvati: “Entro l’estate installazione dell’ascensore, poi sistemazione del verde. Apertura nel 2021? Dipende anche dal covid”

I lavori al parco Cardeto stanno avanzando, nonostante le difficoltà dovute alla pandemia. L’apertura alla città, al momento della nuova assegnazione degli interventi, era stata prevista entro il 2021, ma a questo punto le difficoltà di approvvigionamento dei materiali, dovute alla pandemia, rischiano di far dilatare, anche se non di molto, i tempi. 

L'INTERVISTA AL VICESINDACO SALVATI: VIDEO

A fare il punto della situazione è l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Terni, Benedetta Salvati. “A circa un anno dall’aggiudicazione (era luglio 2020, ndr) i lavori stanno procedendo nonostante le fisiologiche difficoltà dovute alla pandemia. Difficoltà che riguardano evidentemente gli stati di malattia degli operai e soprattutto i sistemi di approvvigionamento delle materie prime, come noto. Ma nonostante questo il cantiere prosegue”. 

Al momento gli operai della ditta Ventra stanno operando sulle parti edili degli spogliatoi e del campo da calcio. Sono state già installate le scale di emergenza e i basamenti, anche quelli per il posizionamento dell’ascensore. Entro la fine dell’estate, secondo i tempi dell’azienda, verrà realizzata anche la sezione di carpenteria che ospiterà proprio la cabina dell’ascensore, e a quel punto si procederà con la sistemazione delle zone verdi e con gli interventi sugli altri campi sportivi. “Se apriremo entro il 2021? Noi ci puntiamo - conclude la Salvati - anche se dipende molto anche dalle condizioni che verranno imposte dalla pandemia”.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Cardeto, lavori avanti su campi e spogliatoi: ecco il nuovo timing

TerniToday è in caricamento