Attualità

Parco di Collerolletta, degrado diffuso in tutto il bosco. La segnalazione: “Rimuovere i giochi pericolosi”

La vasta area è in stato di abbandono. L’interrogazione di Michele Rossi (Terni Civica): “L’area giochi versa in uno stato di incuria”

Un punto di ritrovo abbandonato a sé stesso da diversi anni. Il parco di Collerolletta, fino al 2014, è stato teatro della Festa dell’Unità prima della decisione definitiva – a partire dall’anno successivo – di non organizzare più tale evento. Le criticità, al suo interno, sono molteplici come ci viene segnalato anche da un residente, andando a constatare lo stato di abbandono. Oltre all’area giochi, nel mirino del capogruppo di Terni Civica Michele Rossi, diverse panchine sono praticamente inutilizzabili e giacciono nell’incuria. Come anticipato il consigliere si è occupato dell’area sottoponendo un’interrogazione al sindaco ed all’assessore competente Benedetta Salvati: “Numerosi cittadini mi segnalato lo stato di incuria del bosco” afferma Michele Rossi. “In particolare risultano gravemente ammalorati i giochi in legno presenti come la torretta, gli scivoli e le altalene. Non solo risultano inutilizzabili ma per il loro stato pericolante rappresentano un serio pericolo per l’incolumità pubblica”. Pertanto il consigliere chiede un intervento, domandando se è prevista la sostituzione degli stessi e nel contempo: “Procedere alla rimozione di quelli presenti”. 

GALLERIA FOTOGRAFICA 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco di Collerolletta, degrado diffuso in tutto il bosco. La segnalazione: “Rimuovere i giochi pericolosi”

TerniToday è in caricamento