rotate-mobile
Attualità

Terni, ripulito il parco di Collerolletta: “Cittadini ed imprese stanno dando un contributo incredibile in questa fase emergenziale”

L’assessore Mascia Aniello: “Nonostante la forte pioggia nelle prime ore del mattino, hanno fatto un lavoro straordinario”

Un intervento di pulizia atteso per il parco di Collerolletta: “Stamattina, sabato 1 luglio, l'azienda Fiorelli Servizi ha messo gratuitamente a disposizione dei Guerrieri del Verde i propri mezzi e ben sei operatori per ripulirlo” annuncia Mascia Aniello. L’assessore sottolinea che: “Nonostante la forte pioggia nelle prime ore del mattino, hanno fatto un lavoro straordinario. E ora la città, dopo anni di nulla (non solo) a Collerolletta, ha di nuovo un bel parco in cui trascorrere ore piacevoli, in un ambiente pulito e ben curato”.

Ed ancora: “Inoltre abbiamo ricevuto in dono dalla stessa azienda un decespugliatore professionale nuovo di zecca, che potrà essere utilizzato dai nostri volontari per i prossimi interventi. Dire grazie sarebbe estremamente riduttivo.  In molti si sono mobilitati per contribuire al decoro cittadino. Tuttavia voglio aggiungere un altro elemento: stiamo ripensando completamente la gestione del verde, definanziata e priva di una pianificazione minima a monte”.

Le riflessioni di Mascia Aniello: “È ormai aperta anche la vicenda della raccolta rifiuti e dello spazzamento stradale. Un appalto del 2013 da ben 400 milioni in 15 anni, quindi pesantemente finanziato da famiglie e imprese locali, mentre la città resta incontrovertibilmente sporca. È evidente che ci sono enormi criticità, storture, sprechi che non consentono all'amministrazione di tenere costantemente ed efficacemente la città nel modo decoroso cui tendiamo. Pertanto – conclude - mentre cittadini e imprese stanno dando un incredibile contributo in questa fase emergenziale, stiamo lavorando sulle carte per ribaltare completamente (anche) questa situazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, ripulito il parco di Collerolletta: “Cittadini ed imprese stanno dando un contributo incredibile in questa fase emergenziale”

TerniToday è in caricamento