rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità

Parco 'Le Grazie' verso la riapertura, un viaggio nel cuore verde della città

Mercoledì scorso l'assessore all'ambiente Benedetta Salvati si è recata all'interno del parco ormai chiuso da quattro anni

Sono trascorsi quattro lunghi anni dalla chiusura del parco delle Grazie. Una tromba d’aria mise ko diversi alberi, da qui la decisione dell’allora amministrazione comunale di mettere i sigilli. Un vero polmone verde, a pochi passi dal centro cittadino che si estende fino a viale Trento, al di sopra del centro geriatrico. Andando a perlustrare la zona si evince come la situazione sia in totale degrado ed abbandono. Tuttavia la novità è emersa, qualche giorno fa, allorquando l’assessore Benedetta Salvati ha annunciato di volerlo visionare per cercare di capire le criticità del caso. La titolare dell’ambiente proprio mercoledì ha perlustrato il perimetro interessato e le possibili soluzioni sono in via di definizione. ‘Le Grazie’ potrebbe riaprire già in piena estate, dopo un attento esame sugli interventi da fare in connubio tra amministrazione, Afor e Umbriaflor. Si dovrà per forza mettere in sicurezza tutta la zona e per farlo occorrerà focalizzarsi sugli alberi ‘a rischio’. Naturalmente ci sono le questioni relative alla fontanella e la chiesetta mentre per i giochi per i bimbi (non siamo riusciti a vedere in che stato sono ndr) probabilmente il tempo li avrà portati al logoramento. Insomma buone notizie in arrivo per cercare di riaprire il parco e permettere ai cittadini di riappropriarsi di un vero e proprio polmone verde in città

parco le grazie terni foto (2)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco 'Le Grazie' verso la riapertura, un viaggio nel cuore verde della città

TerniToday è in caricamento