Attualità

Parco di via del Mulino, vandalismo ed esposti: “Entro il mese di settembre saranno avviati gli interventi”

L’interrogazione presentata dal capogruppo Pd Francesco Filipponi e la risposta degli uffici tecnici del comune di Terni

Gli uffici tecnici del comune di Terni hanno risposto all’interrogazione del capogruppo Pd Francesco Filipponi, concernente il parco di via del Mulino. Il consigliere, dopo aver raccolto le testimonianze di utenti e residenti, si era mobilitato per sottoporre l’atto all’amministrazione comunale. “Abbiamo messo in calendario un sopralluogo” aveva dichiarato alla nostra redazione di www.ternitoday.it l’assessore Giovanna Scarcia, poi effettuato lo scorso 29 maggio. Dallo stesso è emerso che: “L’area si presenta in un discreto stato d’uso e di manutenzione con la vegetazione debitamente regolata. Lo spazio dedicato ai giochi, salvo valutazione di carattere più tecnico, appare non eccessivamente degradata se non per alcuni segni di usura con formazioni di fessure irregolari tra le varie componenti” Tra le varie soluzioni prospettate l’istallazione di un sistema di videosorveglianza: “E’ stato programmato un sopralluogo volto a valutarne la fattibilità tecnica. In caso di esito positivo il sito verrà segnalato alla cabina di regia istituzionale e tecnica che ne valuterà l’opportunità di installazione”.

Altro aspetto rilevante quello che riguarda gli atti di vandalismo. Anche il parco di via del Mulino non ne è stato esente e il responsabile dell’ufficio Federico Nannurelli ricorda come rappresentano: “Un grave fenomeno che ha interessato quasi tutte le strutture ludiche. Non potendo procedere per difetto di competenza all’installazione di sistemi di videosorveglianza, abbiamo comunque previsto interventi di manutenzione straordinaria e sostituzione delle attrezzature mediante l’assunzione di mutuo pari a 100 mila euro. Entro il mese di settembre saranno avviati gli interventi. Inoltre – sottolinea Federico Nannurelli – la presenza delle abitazioni, in prossimità delle aree giochi, è fondamentale sia per creare spazi di socializzazione che come deterrente per scoraggiare fenomeni devianti”. 

LA GALLERIA FOTOGRAFICA AL PARCO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco di via del Mulino, vandalismo ed esposti: “Entro il mese di settembre saranno avviati gli interventi”

TerniToday è in caricamento