Passerella senza pace, sfondata la porta adiacente all’ascensore

Dal 2017 il collegamento tra il parcheggio e la basilica di San Valentino è inaccessibile per i pedoni, occorre attraversare le strisce pedonali in un punto piuttosto pericoloso

passerella

Un mese esatto alla giornata più attesa: il prossimo 14 febbraio la città di Terni festeggerà il suo santo patrono con una serie di iniziative che verranno presentate nei prossimi giorni. Resta irrisolta la questione della passerella che collega il parcheggio e la basilica. Concepita per poter permettere ai visitatori e residenti di potersi recare a San Valentino in tutta comodità non è attualmente agibile, a seguito delle problematiche emerse e contestuale chiusura nel 2017.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La porta sfondata adiacente all’ascensore

Naturalmente tutta la struttura è attualmente interdetta agli eventuali fruitori così come l’ascensore costruito per permettere di raggiungere la passerella senza percorrere le scale. Si può notare, come testimoniano le foto scattate nel corso della mattinata di ieri, come la porta adiacente al collegamento sia andata distrutta, nella parte inferiore. Impossibile conoscerne i motivi e risalire a quanto sia accaduto tutto ciò. Restano i problemi irrisolti e l’avvicinarsi della festività che, anche per quest’anno, non potrà beneficare della passerella in legno la quale si accinge a spegnere le sue prime venti candeline di esistenza, seppur inutilizzabile al momento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terni Shop, il centro commerciale acquistato da un’azienda leader nel mondo curvabili: “Crescita economica e sviluppo”

  • Gelateria storica di Terni allarga la propria attività: “L’affetto dei clienti una grande spinta per cimentarci nel nuovo progetto”

  • Colpo di coda del virus, 54 contagiati in Umbria: 14 i casi positivi a Terni

  • Uomo disteso a bordo della strada tra lo stupore dei passanti a Terni, intervengono due pattuglie dei carabinieri

  • Infastidiscono la fidanzata, lui tenta di difenderla e viene pestato dal branco: in ospedale

  • Un posto in banca, il Monte dei Paschi di Siena assume: 250 posti di lavoro, opportunità anche in Umbria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento