Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità

Inaugurato il percorso Corot a Papigno. Lega: “La cultura è alla base della nostra tradizione ed identità”

Il gruppo consiliare della Lega a margine dell’evento svoltosi nella mattinata di sabato 8 maggio: “Abbiamo un patrimonio da recuperare e valorizzare”

foto inaugurazione

Un progetto di rigenerazione urbana dedicato ai pittori plenaristi i quali, nelle loro opere, ritrassero le bellezze della valle del fiume Nera. Nel corso della mattinata di sabato 8 maggio è stato inaugurato il percorso ‘Corot-Papigno’ in onore del grande artista capace di realizzare ben otto dipinti en plein air e tre disegni. L’itinerario culturale è stato curato dall’associazione il Castello della locale frazione. Inoltre il Garden Club Terni si è occupato dell’allestimento diffuso del verde.

“L’ennesimo esempio di sinergia positiva tra associazioni del territorio ed istituzioni” affermano a margine i consiglieri della Lega. “Il progetto che trova il suo compimento testimonia infatti la collaborazione fattiva tra l’assessorato ai lavori pubblici, alla cultura, alle antiche municipalità e le associazioni cittadine. Grazie al buon governo della giunta Latini e alla spinta propulsiva del gruppo consiliare della Lega, in particolare del consigliere Paolo Cicchini, siamo riusciti a realizzare questo percorso di riqualificazione e valorizzazione. Plaudiamo all’allestimento di due percorsi ad anello: uno dentro e uno tutto attorno al borgo. Nati con l’intento di riproporre quel contesto scenografico che fu di ispirazione a Corot e ai pittori en plein air, il tutto immerso nella vegetazione autoctona della valle del Nera, per l’occasione curata da associazioni locali”.

Ed ancora: “La cultura è alla base della nostra tradizione ed identità, ed è necessario ricostruire questo tipo di coscienza nei giovani della nostra città. Abbiamo un patrimonio da recuperare e valorizzare. Uno dei nostri obiettivi, per cui ci stiamo impegnando, è quello di rivalutare le tracce di questa nostra storia, una storia fatta d’ arte, che deve essere valutata anche in chiave di sviluppo turistico di quest’area. La città di Terni - concludono - deve diventare ancora più attrattiva anche da questo punto di vista, e gli investimenti di questa amministrazione stanno andando anche in tale direzione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato il percorso Corot a Papigno. Lega: “La cultura è alla base della nostra tradizione ed identità”

TerniToday è in caricamento