Pericoli a Terni, la folta vegetazione mina la visibilità all’incrocio: “Evitare un’altra tragedia”. La richiesta di intervento

La segnalazione di un lettore e le criticità evidenziate tra strada delle Campore, notoriamente molto trafficata e strada dei Confini

foto incrocio

Un incrocio notoriamente pericoloso, a pochi passi dallo svincolo per accedere in superstrada. Alla nostra redazione è giunta la segnalazione di un lettore, preoccupato dalla scarsa visibilità causata dalla folta vegetazione, all’intersezione tra strada dei Confini e strada delle Campore. Quest’ultima è molto trafficata poiché, come già anticipato, rappresenta uno snodo cruciale per immettersi sulla E45, collegando anche diverse attività della zona. Purtroppo, il 22 giugno 2017, proprio in quel punto specifico si verificò un incidente mortale a seguito di un tragico schianto. L’impossibilità di poter accertare con certezza il passaggio dei veicoli, soprattutto quelli provenienti dalla parte della casa circondariale, mette in apprensione i fruitori della strada che tutti i giorni sono costretti a prestare massima attenzione. “Evitare un’altra tragedia” è l’auspicio di tutti come di chi ha sottoposto la questione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus prima casa, fino a quarantamila euro a fondo perduto: c'è il bando, domande fino al 15 ottobre

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Chiude storica attività commerciale di Terni: “Un punto di ritrovo per i tifosi e i frequentatori del mercatino”

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

  • Pomeriggio da incubo in zona stazione di Terni: fugge dai controlli e ne nasce un parapiglia sotto gli occhi dei presenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento