rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Perugia-Ternana, le disposizioni per la partenza dei tifosi: “Vietato introdurre bottiglie di vetro e lattine"

Domenica 19 dicembre si gioca la stra-regionale per eccellenza. Sono 843 i tifosi che supporteranno le Fere di Cristiano Lucarelli

Una partenza scaglionata in due tronconi, dieci bus ciascuno, per raggiungere lo stadio Renato Curi. Domenica 19 dicembre si gioca il derby dell’Umbria Perugia-Ternana, match molto atteso da entrambe le tifoserie. La dotazione complessiva di tagliandi, riservata ai sostenitori delle Fere pari a 843, è andata sold out in pochissimo tempo. Nel contempo prosegue la prevendita per i sostenitori di casa con l’obiettivo di raggiungere la quota di 7581 tagliandi, massimo consentito di capienza.  

Le disposizioni

In vista del match di domenica sono state comunicate le disposizioni per raggiungere i bus. Il punto di partenza fissato – come è noto il parcheggio del Foro Boario è interessato dal grande cantiere del PalaTerni – è il P0 ossia quello riservato agli ospiti. I sostenitori delle Fere potranno iniziare ad accedere, a partire dalle 11, transitando esclusivamente a piedi per i due cancelli di pre-filtraggio Curva Nord e Distinti B. Naturalmente dovrà essere esibito il certificato Super green pass, al personale adibito. Su ogni pullman verrà affisso il numero ed il gruppo di riferimento. La partenza avverrà scaglionata in due tronconi da dieci mezzi ciascuno. Non è consentita l’introduzione di bottiglie di vetro e lattine, ma soltanto bottiglie in plastica e brik in tetrapak. Alle 16.15 il fischio di inizio del signor Guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia-Ternana, le disposizioni per la partenza dei tifosi: “Vietato introdurre bottiglie di vetro e lattine"

TerniToday è in caricamento