rotate-mobile
Attualità

Opere pubbliche, approvato il Piano triennale: nel 2022 interventi per 67 milioni

La giunta Latini firma il documento di programmazione per le infrastrutture: tra i progetti, pista ciclabile via Bramante-Borgo Rivo e l'impianto per l'idrogeno

Approvato il piano triennale dei lavori pubblici, per un totale di 67 milioni di euro per l'anno in corso. L'atto è inserito nelle ultime delibere approvate dalla giunta Latini. Il programma in particolare arriva al triennio 2022–2024. Per l'anno in corso sono stati programmati interventi per un totale di oltre 67 milioni di euro, che comprendono quelli finanziati con il PNRR, con Agenda Urbana Por Fesr, con il Piano periferie, con entrate vincolate ministeriali.  

Tra gli interventi in programma, considerando solo quelli con una previsione di spesa oltre il milione di euro, ci sono la bretella di San Carlo, la ristrutturazione del teatro Verdi, la ristrutturazione dell’ex auditorium del Carmine, gli interventi su Largo Cairoli. Inoltre, la realizzazione della pista ciclabile via Bramante-Borgo Rivo, l’adeguamento del complesso scolastico Le Grazie, la realizzazione dell'infrastruttura per la distribuzione e lo stoccaggio dell’idrogeno per il trasporto pubblico locale, il sottopasso pedonale di via Airoldi e le opere infrastrutturali a servizio dell’area del PalaTerni e la bretella di via Urbinati. A seguire, il consolidamento dell’area sinistra idraulica della Cascata delle Marmore, il completamento del consolidamento della parete rocciosa e delle mura di Papigno, la riqualificazione dei campi da gioco nei quartieri, la riqualificazione dei giardini di via Lungonera e viale Brenta, il completamento del consolidamento delle pareti rocciose di Cesi e delle pendici rocciose in Valserra e il completamento del parcheggio di via Proietti Divi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opere pubbliche, approvato il Piano triennale: nel 2022 interventi per 67 milioni

TerniToday è in caricamento