rotate-mobile
Attualità

Terni, il ‘miracolo’ è solo una triste illusione: inciviltà e mancanza di rispetto in attesa di un intervento risolutivo GALLERIA FOTOGRAFICA

A piazza Clai prosegue la sosta selvaggia dei veicoli che comporta delle criticità anche alla pavimentazione

Una foto pubblicata sui social, il dibattito che ne consegue e l’amara constatazione a margine. Nelle scorse ore, su un gruppo facebook, è stata postata un’immagine di piazza Clai sgombra da veicoli. Un vero e proprio ‘miracolo’ se non fosse dettato da una congiuntura particolare. Siamo nel mese di agosto e molti ternani decidono di trascorrere le vacanze fuori dal capoluogo. E così che in molti si soffermano su questo aspetto ed il miracolo diventa una triste illusione.

A Piazza Clai, purtroppo, la questione delle soste selvagge è ormai notoria. Anche alla nostra redazione di www.ternitoday.it sono giunte diverse segnalazioni per cercare di ovviare ad un problema endemico, assodato ma che non dovrebbe passare per appurato. La pavimentazione, in alcune zone della piazza, è ormai rovinata e i continui passaggi non fanno che peggiorare la situazione. A tutto ciò va aggiunta una ulteriore riflessione. I cunicoli, le vie strette, le abitazioni evocano una Terni del passato che dovrebbe essere preservata, in tutta la sua bellezza ed interezza. 

Piazza Clai agosto

Il tema è piuttosto attuale: la rimodulazione della Zona traffico limitato, la riduzione dei permessi per accedere all’interno del centro, poiché i dati forniti dall’assessore Iapadre sono impietosi con oltre 23 mila pass rilasciati. L’intervento risolutivo è particolarmente auspicato quanto atteso, non solo nella Ztl ma anche, ad ampio raggio, in tutto il centro con particolare attenzione per quelle zone che fanno parte integrante della storia di Terni e meritano, a maggior ragione, una cura particolare. Al momento inciviltà e mancanza di rispetto sono all’ordine del giorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, il ‘miracolo’ è solo una triste illusione: inciviltà e mancanza di rispetto in attesa di un intervento risolutivo GALLERIA FOTOGRAFICA

TerniToday è in caricamento