rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Attualità Centro

Piazza del Mercato, la svolta dietro l’angolo: “Entro Pasqua 2023 il nuovo edificio fiammante”

L’assessore regionale Enrico Melasecche: “Entro pochi giorni verrà presentata la richiesta del permesso di costruire in Comune”

Una svolta dietro l’angolo per il grande edificio che ospitava il mercato coperto. A dare conto delle ultime novità l’assessore regionale Enrico Melasecche, attraverso un post comparso sulla propria pagina facebook. La storica piazza del Mercato, collocata nel cuore del centro cittadino, attende ormai da anni una riqualificazione che potrebbe presto materializzarsi.

“Si sta lavorando ai dettagli del progetto” ha affermato l’assessore Melasecche. “Entro pochi giorni verrà presentata la richiesta del permesso di costruire in Comune”. Il traguardo fissato: “Riaprire probabilmente al pubblico entro Pasqua 2023, nel nuovo edificio fiammante con Piazza del Mercato tirata a nuovo”. Il commento a riguardo: “Prepariamoci anche a questo evento, frutto di coraggio, tenacia e fiducia nella intelligenza umana che, quando vuole, riesce a superare anche le situazioni più complicate e questa lo era più della Fontana dello Zodiaco e di molte altre che pure abbiamo lasciato alle spalle”.

Tale progetto evoca la delibera di giunta comunale, risalente allo scorso mese di maggio 2021, allorquando venne dato il via libera all’accordo tra Palazzo Spada e Superconti Supermercati Terni Srl per sciogliere il contenzioso iniziato con la cessione del complesso per 8 milioni 151mila euro, nel settembre 2009. In questi ultimi anni sono state numerose le richieste di intervento, soprattutto da parte dei residenti, che avevano segnalato - a più riprese - la presenza di degrado diffuso e bivacchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza del Mercato, la svolta dietro l’angolo: “Entro Pasqua 2023 il nuovo edificio fiammante”

TerniToday è in caricamento