Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità

Piazza Tacito, restyling e via i parcheggi centrali: ecco come cambia il traffico

Il consiglio comunale approva la variazioni dell’intervento da duecentomila euro per il consolidamento del fondo dissestato e il ripristino dei sanpietrini

Duecentomila euro per il restyling di piazza Tacito. Il consiglio comunale di Terni ha ratificato, con 20 voti a favore, 7 contrari e 6 astenuti, la delibera d’urgenza dalla giunta lo scorso 4 agosto sugli “Interventi di manutenzione straordinaria, recupero funzionale della pavimentazione pregiata e rimodulazione della circolazione stradale di piazza Cornelio Tacito”. Approvata anche la linea tecnica del progetto definitivo esecutivo e le derivanti variazioni al Dup e al bilancio di previsione.

Il progetto prevede lavori sul lato di via della Stazione che comprendono la bonifica delle fondazioni della pavimentazione nei tratti più danneggiati. La piazza, che da tempo ospita il cantiere del recupero della Fontana dello Zodiaco, nel lato stazione manterrà gli attuali flussi di traffico, ma su indicazione della Soprintendenza verranno eliminati le aree di sosta centrali, per migliorare la vista prospettica del monumento. Per mantenere la concezione architettonica razionalista che aveva ispirato la realizzazione di quell'area non sono previste opere di arredo o elementi aggiuntivi rispetto alla pavimentazione. La realizzazione del progetto è finanziariamente sostenibile grazie alla devoluzione di due residui mutui. L’importo complessivo è di  200 mila euro, di cui 154 mila per i lavori a misura,  53 mila per la manodopera. A questi vanno aggiunte le somme a carico della stazione appaltante. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Tacito, restyling e via i parcheggi centrali: ecco come cambia il traffico

TerniToday è in caricamento