rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Attualità

Comune di Terni: “Soddisfatti per l’intitolazione in memoria di Stefano Zavka. Ora spazio anche per Carlo Rambaldi, Paolo Pileri e Nera Marmora”

Il capogruppo della Lega Federico Brizi: “Nei prossimi giorni presenterò un’interrogazione per conoscere meglio l'attività della commissione toponomastica e dell'assessorato di competenza”

“Valorizzare la figura di Stefano Zavka e dei grandi sportivi ternani”. A pochi giorni dall’anniversario della sua scomparsa sul K2 (datata 20 luglio 2007) la giunta comunale, su proposta dell’assessore Federico Cini, ha deliberato l’intitolazione, all’alpinista ternano, del percorso pedonale adiacente la sponda sinistra del fiume Nera compreso fra il ponte di via Garibaldi e il ponte di corso del Popolo con il toponimo “Lungonera Stefano Zavka”.

Il capogruppo della Lega Federico Brizi, a seguito di tale delibera, ha dichiarato: “Siamo soddisfatti che uno dei luoghi più suggestivi di Terni, il camminamento lungo il Nera, sia stato intitolato Stefano Zavka, uno sportivo e una persona che continua ad essere nel ricordo di tantissimi ternani. Constato con piacere che c'è stato un iter sufficientemente veloce che ha preso giustamente atto di un documento di indirizzo presentato da un pezzo dell'opposizione e che attende di essere esaminato dal Consiglio comunale”.

Secondo Brizi: “L'augurio è che altrettanta attenzione venga posta nei confronti di figure che da tempo la città chiede di ricordare e celebrare con interventi nella toponomastica. Mi riferisco – aggiunge il capogruppo - a Carlo Rambaldi, uno dei padri del Cmm e talento italiano internazionale, al soprano Nera Marmora, al campione del motociclismo Paolo Pileri e a tanti altri personaggi ternani o che hanno avuto a che fare con la nostra città.  Nei prossimi giorni – preannuncia e conclude - presenterò un’interrogazione per conoscere meglio l'attività della commissione toponomastica e dell'assessorato di competenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Terni: “Soddisfatti per l’intitolazione in memoria di Stefano Zavka. Ora spazio anche per Carlo Rambaldi, Paolo Pileri e Nera Marmora”

TerniToday è in caricamento