rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità Amelia

“È stato un grande sportivo e campione di nuoto”, la piscina di Amelia intitolata a Bud Spencer

L’annuncio del sindaco, Laura Pernazza, durante l’inaugurazione della struttura a cui ha preso parte anche Terence Hill

Prima di “diventare” Bud Spencer e segnare a suo modo la storia del cinema italiano, Carlo Pedersoli ha lasciato orme importanti anche nel mondo dello sport. Rugby, pugilato e soprattutto nuoto. Campione italiano nello stile libero e nelle staffette miste, il suo nome è legato ad un primato. È stato infatti il primo italiano a fermare il cronometro prima del minuto (59,5 secondi) nei cento metri stile libero.

carlo pedersoli-bud spencer-2“È stato un grande sportivo e campione di nuoto”, ha detto Laura Pernazza, sindaco di Amelia, annunciando che la piscina della città dalle mura poligonali 8inaugurata ufficialmente domenica scorsa, 7 novembre) sarà intitolata proprio a Carlo Pedersoli.

L’annuncio è arrivato durante la cerimonia a cui – tra gli altri – ha partecipato anche Terence Hill che proprio in coppia con Bud Spencer ha girato decine di pellicole conosciute da tutti.

Per l’intitolazione devono trascorrere dieci anni dalla morte (Pedersoli è deceduto il 27 giugno 2016). “Speriamo di poter procedere quanto prima ad una cerimonia – ha aggiunto il sindaco - invitando la famiglia di Pedersoli, con l’augurio che passata la pandemia potremmo invitare tutta la città a questa festa”.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“È stato un grande sportivo e campione di nuoto”, la piscina di Amelia intitolata a Bud Spencer

TerniToday è in caricamento