Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità Centro

Piscine dello Stadio, gare spostate a Città di Castello. I gestori: “Guasto tecnico”

La Federazione Nuoto rinvia a venerdì e sabato le prove in programma a Terni: si svolgeranno nel Tifernate. La società Stadium: “Cause di forza maggiore, siamo subito intervenuti”. Attesa per gli esiti dei controlli Usl

Terni perde due giorni di prove regionali di nuoto, mentre è partito l’intervento per riparare il problema tecnico, in attesa dei più recenti controlli della Usl. Mattinata intensa quella di giovedì mattina per la questione Piscine dello Stadio: dopo che mercoledì pomeriggio la Usl Umbria Due ha interdetto momentaneamente la balneazione nella vasca della struttura, interrompendo di fatto la prova regionale dei campionati italiani di nuoto, in mattinata ecco le nuove verifiche dei tecnici per valutare i parametri dell’acqua e a seguire la decisione della Federazione Italiana Nuoto. 

Le gare che erano previste per giovedì e venerdì a Terni sono state infatti spostate a venerdì e sabato negli impianti di Città di Castello. Questo quanto ha comunicato la Fin in una pec a tutte le parti interessate. “Vista l'impossibilità di utilizzare gli impianti di Terni - si legge nella mail - le prove sono spostate a Città di Castello nei giorni di venerdì e sabato”. 

Intanto prende posizione anche l’azienda interessata, la Stadium Wellness and Healt, ossia i gestori della piscina di proprietà del Comune. “Per motivi di forza maggiore - spiega la Stadium in una nota - determinati da un guasto tecnico, la Usl ha riscontrato che l’acqua della struttura natatoria aveva dei valori istantanei non nella norma che hanno cautelativamente reso necessario inibire la balneazione. Tempestivamente si è intervenuti per la risoluzione della problematica e si è in attesa dell’esito dei controlli che certifichino il ritorno alla normalità dei parametri dell’acqua. Siffatta situazione determina uno slittamento delle gare di nuoto regionali”.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscine dello Stadio, gare spostate a Città di Castello. I gestori: “Guasto tecnico”

TerniToday è in caricamento