Polizia di Stato in festa per l'anniversario dei 167 anni

Cerimonia anche a Terni il prossimo 10 aprile a palazzo Gazzoli alla presenza delle massime autorità locali civili e militari. Prevista la premiazione degli agenti che si sono maggiormente distinti nello svolgimento del loro compito a servzio della cittadinanza

Anche per il suo 167° compleanno, la Polizia di Stato celebrerà il suo anniversario proprio nel giorno della sua nascita, il 10 aprile, che rappresenta la data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Legge 121/1981, con la quale nasce la Polizia di Stato.

A Terni, come nel resto d’Italia, la cerimonia sarà un’occasione per avvicinare la gente nello spirito che anima lo slogan adottato ormai da molti anni - “Esserci sempre” - e per mostrare ai cittadini le specialità, le iniziative di prevenzione e le campagne di sensibilizzazione.

La cerimonia, prevista per le 10.30, si terrà a Palazzo Gazzoli, dove verranno allestiti degli stand espositivi delle diverse specialità e saranno esposti automezzi e moto di servizio.

Nella Sala Blu dello storico palazzo, alla presenza delle massime autorità civili, religiose e militari, il questore di Terni, Antonino Messineo, accoglierà gli ospiti e dopo la lettura dei discorsi del Capo dello Stato, del ministro dell’Interno, del Capo della Polizia, illustrerà i risultati ottenuti in un anno di attività.

Alla consegna delle onorificenze al personale che, nel corso dell’anno, si è messo in luce per le proprie doti professionali e per lo spirito di sacrificio, seguirà l’esibizione della pianista ternana di fama mondiale Cristiana Pegoraro che ha voluto dimostrare con un breve ma intenso e suggestivo concerto la propria vicinanza alla Polizia di Stato ternana.

Prima della cerimonia, alle 09:00, in via Antiochia, nel piazzale antistante la questura, alla presenza del prefetto  di Terni, Paolo De Biagi, verrà deposta una corona a ricordo dei caduti della Polizia di Stato.

           

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento