Polizia locale, l'assessore visita le sezioni territoriali. Al via con Borgo Bovio

L'assessore: "Abbiamo inoltre potuto constatare che prosegue una fattiva collaborazione tra la nostra Polizia Locale e le altre Forze dell’Ordine, soprattutto per quel che riguarda la prevenzione di attività illecite"

’assessore alla Polizia Municipale Giovanna Scarcia ha iniziato oggi una serie di incontri nelle sezioni territoriali della Polizia locale, accompagnata dalla Comandante del Corpo, Colonnello Gioconda Sassi.
La sezione territoriale visitata è stata quella di Via Puglie a Borgo Bovio. Si è trattato della prima di tre visite che l’assessore, insieme alla Comandante, hanno programmato nelle sezioni territoriali per verificare la situazione delle attività della polizia locale nei quartieri.
Nella zona di Borgo Bovio, Valserra, Marmore e Piediluco, la Polizia Locale è impegnata con cinque unità e svolge servizi di controllo della circolazione stradale, di prevenzione, sorveglianza, con una particolare attenzione alla verifica delle residenze dei cittadini stranieri. 
“Abbiamo ascoltato con attenzione alcune esigenze specifiche del Corpo in questa zona, anche per quel che riguarda la disciplina del traffico a ridosso delle aree turistiche più frequentate del nostro territorio comunale. Abbiamo inoltre potuto constatare che prosegue una fattiva collaborazione tra la nostra Polizia Locale e le altre Forze dell’Ordine, soprattutto per quel che riguarda la prevenzione di attività illecite. Proseguiremo i nostri incontri negli altri quartieri per avere un quadro completo della situazione, con l’obiettivo di creare le condizioni per tutelare la sicurezza dei cittadini in tutte le zone della città, sulla base dei compiti che vengono assegnati dalla normativa, in collaborazione con le Forze dell’Ordine e soprattutto con il supporto dei cittadini stessi”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento