Chiusura ponte di via Venti Settembre a Terni: disagi e pericoli derivati dalla circolazione stradale

Iniziati gli interventi di sistemazione idraulica del fosso, compresa la demolizione e il rifacimento del ponte stradale

ponte via Venti Settembre

Sono iniziati i lavori per la demolizione e successivo rifacimento, del ponte stradale, di via Venti Settembre. Tali interventi sono stati avanzati dal consorzio di bonifica Tevere-Nera per la sistemazione idraulica del fosso Stroncone e termineranno il prossimo 11 novembre. A tal proposito è stata riaperta al traffico via Magenta, chiusa alla circolazione proprio per precedenti lavori che hanno interessato le parti esterne del torrente e aree adiacenti.

Pericoli e disagi

Diverse le segnalazioni che sono giunte, anche alla nostra redazione, di comportamenti poco corretti da parte di alcuni automobilisti. La svolta ‘secca’ da via Venti Settembre a via Magenta, in prossimità del ponte interdetto al traffico, impone infatti una prudenza massima, onde evitare di ritrovarsi contro le barriere. Tuttavia non tutti hanno capito l’importanza di mantenere una guida consona al contesto. L’alta velocità e lo spazio ristretto per poter girare verso sinistra potrebbero essere causa di incidenti.

Proprio quest’ultima criticità si è evidenziata soprattutto nella circolazione degli autobus i quali, notoriamente, proseguivano in direzione quartiere San Giovanni. La modifica della viabilità ha comportato un diverso percorso da dover individuare. I mezzi pesanti ed i bus riescono ad entrare in via Magenta dovendo cimentarsi in manovre piuttosto impegnative, proprio per il risicato margine a disposizione. Ci sarà da stringere i denti nelle prossime settimane e auspicare la collaborazione di tutti per evitare guai peggiori, riducendo in primis la velocità per alcuni.

WhatsApp Image 2020-08-26 at 10.08.50-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

Torna su
TerniToday è in caricamento