rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità

Tutti i “promossi”, oltre un milione di euro di premi per i dipendenti del Comune di Terni

Più di 260mila euro per gli 11 dirigenti di Palazzo Spada nel 2021, importi in crescita negli ultimi due anni: i dettagli

La fine dell’anno si avvicina e con questa anche il momento delle “pagelle” per i dipendenti del Comune di Terni. Che partono – comunque – da una buona base: i risultati conseguiti negli anni passati e il fatto che gli importi da dividere sono in costante crescente dagli ultimi due anni.

L’ammontare complessivo dei premi assegnati nel 2021 è stato di 1.022.233,72 euro di cui sono stati distribuiti 1.003.941,25 euro a 645 “unità operative”. Nel dettaglio, per la produttività collettiva dei dipendenti sono stati assegnati premi per 635.512,06 euro a 578 unità valutate: 13 hanno ricevuto un punteggio inferiore a 90, 23 tra 90 e 98 e 542 oltre 98. Per la retribuzione di risultato di posizioni organizzative e alte professionalità, i premi ammontano a 110.246,14 euro da dividere fra le 56 unità valutate: nessuno ha ricevuto un “punteggio” inferiore a 90, 3 hanno ricevuto una valutazione fra 90 e 98 e 53 hanno avuto il massimo (oltre 98). Infine, per l’indennità di risultato dei dirigenti, i premi distribuiti ammontano a 261.183,05 euro da distribuire fra gli 11 dirigenti valutati. Mediamente, ogni dipendente ha ricevuto premi per circa 1.500 euro, anche se poi gli importi variano a seconda del ruolo ricoperto.

L’ammontare complessivo dei premi ha seguito un andamento altalenante negli ultimi 5 anni, passando da 1.111.047,37 euro del 2017, a 1.085.871,71 euro del 2018, a 804.688,5 euro del 2019 fino ai 919.195,98 euro del 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti i “promossi”, oltre un milione di euro di premi per i dipendenti del Comune di Terni

TerniToday è in caricamento