rotate-mobile
Attualità

Terni, il presidente della Croce Rossa Rosario Valastro in città: “Accogliere il vertice dell’associazione ci riempie di gioia”

Il presidente regionale Paolo Scura: “Ha chiesto di incontrare il maggior numero di volontari possibili e lo faremo”

Il presidente nazionale della Croce Rossa Italiana Rosario Valastro farà visita alle città di Terni e Perugia, rispettivamente sabato 17 e domenica 18 febbraio, per presenziare ad impegni istituzionali. Nella giornata di sabato (ore 15) è prevista a Terni, nella sala videoconferenze della Biblioteca comunale, l’assemblea regionale della Croce Rossa a cui prenderà parte il presidente Valastro, insieme al presidente regionale Paolo Scura, ai membri del Consiglio direttivo regionale, all’ispettrice del corpo delle infermiere volontarie ed ai presidenti dei diciannove comitati CRI dell'Umbria.                                                                                                         

A tal proposito l’assemblea riveste da sempre un momento di comunione e condivisione molto importante per l’associazione della Croce Rossa. Sarà occasione per fare il punto sulle attività svolte sul territorio con uno sguardo verso i progetti in corso e quelli futuri. Di particolare importanza, l’evento in programma sempre sabato (ore 18) ad Avigliano Umbro presso la Tenuta dei ciclamini, residenza e centro di formazione fondati da Mogol che ospiterà lo spettacolo della compagnia teatrale ‘Abili Speciali’ CRI, accompagnati dai volontari della Croce Rossa di Gualdo Tadino.

Il giorno seguente il presidente Valastro sarà impegnato a Perugia per una mattinata di incontro e confronto nella cornice della sala dei Notari di palazzo dei Priori. L’apertura dei lavori è fissata per le ore 10 con i saluti istituzionali, alla presenza delle autorità regionali e di 250 volontari provenienti da tutti i Comitati CRI umbri. Tra le autorità civili e militari attese alla cerimonia, saranno presenti anche la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, il prefetto di Perugia Armando Gradone e la presidente della Provincia di Perugia Stefania Proietti.

“La visita in Umbria – afferma Il presidente regionale Paolo Scura – è la prima di una serie di incontri che il presidente nazionale terrà in tutte le regioni d’Italia. Ci riempie di gioia accogliere il vertice della nostra associazione nella nostra regione. Ha chiesto di incontrare il maggior numero di volontari possibili e lo faremo. Inoltre abbiamo anche immaginato, con tutti i colleghi presidenti dei comitati del territorio, di rappresentare al presidente le nostre peculiarità ed attività di eccellenza accogliendo la sua visita anche con la presenza delle Istituzioni regionali e locali che da sempre ci riconoscono quale associazione madre del volontariato in Umbria, dove svolgiamo la nostra attività da ormai più di 160 anni al servizio delle vulnerabilità dell’uomo.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, il presidente della Croce Rossa Rosario Valastro in città: “Accogliere il vertice dell’associazione ci riempie di gioia”

TerniToday è in caricamento