Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità

Manifestazione in piazza a Terni: “Le donne pagheranno le conseguenze maggiori della crisi in Afghanistan”

Il presidio in piazza della Repubblica nel corso della giornata di martedì 24 agosto in sostegno della popolazione afgana ed in particolare delle donne

Cartelli, magliette rosse, bandiere arcobaleno. Nel corso della giornata di martedì 24 agosto – presso piazza della Repubblica – si è svolto un presidio in supporto della popolazione afgana ed in particolare delle donne. “Scendiamo in piazza – è stato ricordato - perché proviamo un grande senso di impotenza e frustrazione, ci attraversa un grande dolore per le nostre sorelle, per i bambini e le bambine che non potranno più sognare un futuro e frequentare scuole che non siano controllate dalla retorica islamista dei talebani. Inoltre perché vogliamo che gli stati occidentali si prendano le loro responsabilità e creino dei corridoi umanitari per tutte le donne e le persone che vogliono fuggire alla ferocia e alla violenza dei talebani. Per tutte le persone che chiedono asilo perché perseguitate dal regime. Dopo venti anni di occupazione è il minimo che dobbiamo a questo popolo”.

E’ stata ricordata l’importanza di aprire i corridoi umanitari: “Strumenti che dovrebbero essere utilizzati per tutti e tutte le migranti che fuggono da guerre, povertà, crisi economiche, ambientali e climatiche. Sono canali sicuri che salvano vite umane e che interrompono i traffici illegali che sfruttano il disperato tentativo delle persone di salvarsi rischiando di morire annegando in mare, congelando nei campi profughi o precipitando dai carrelli degli aerei”. Numerose le associazioni che hanno partecipato come le sigle sindacali ed anche esponenti della politica locale e regionale.  

GALLERIA FOTOGRAFICA 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione in piazza a Terni: “Le donne pagheranno le conseguenze maggiori della crisi in Afghanistan”

TerniToday è in caricamento