rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità Cesi

Frazioni di Terni “a Cesi un nuovo presidio medico prioritario oltre al progetto di riqualificazione”

Interrogazione del gruppo consiliare del Movimento cinque stelle “l’unico ambulatorio medico di Cesi è ubicato in una struttura privata obsoleta”

Un progetto di riqualificazione per la frazione di Cesi. L’antico borgo infatti è stato scelto tra le ventuno realtà, individuate dal Ministero della cultura, per accedere ai finanziamenti del “Piano borghi del Pnrr”. I consiglieri comunali del Movimento cinque stelle, attraverso un’interrogazione, sollevano un tema attuale di carattere sanitario, in previsione degli interventi di restyling “ad oggi l’unico ambulatorio medico di Cesi è ubicato in una struttura privata obsoleta, con diverse barriere architettoniche, in quanto è in uso da diversi anni nella stessa frazione”.

Secondo i consiglieri “il presidio medico, come il dispensario farmaceutico sono una priorità per una frazione di Terni che è numerosamente popolata, anche da un’alta percentuale di anziani anche con disabilità”. Pertanto, in previsione del progetto di riqualificazione, interrogano sindaco e giunta, chiedendo “se è intenzione del Comune di Terni di prevedere all’interno del progetto di riqualificazione della frazione di Cesi un nuovo centro polifunzionale, con spazi accessibili, anche per un nuovo presidio medico che sia in linea con le necessità odierne, se non ve ne fosse già traccia nel progetto attuale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frazioni di Terni “a Cesi un nuovo presidio medico prioritario oltre al progetto di riqualificazione”

TerniToday è in caricamento