rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Attualità Narni

Ospedale unico Narni-Amelia, il presidio dei pensionati: “Sanità allo sfascio nell’Amerino”

La manifestazione organizzata a Cammartana dai sindacati di categoria di Cgil e Uil, presenti anche le amministrazioni comunali di Narni, Guardea, Lugnano, Attigliano e Avigliano Umbro | FOTO

Decine di persone, pensionati ma non solo, si sono ritrovate ieri a Cammartana, nel territorio comunale di Narni, per la manifestazione organizzata da Spi Cgil e Uil pensionati sullo stato di salute della sanità nel territorio amerino-narnese.

Presidio sanità a Cammartana

Tema centrale dell’incontro – a cui hanno preso parte anche rappresentati delle amministrazioni comunali di Narni, Guardea, Lugnano, Attigliano e Avigliano Umbro (assente Amelia) – è stata la realizzazione dell’ospedale comprensoriale di Narni-Amelia, prevista prorio nel sito di Cammartana e attesa ormai da decenni, ma anche il problema della “sanità allo sfascio nell’Amerino” (come recitava uno degli striscioni esposti durante il presidio), la questione delle liste di agttesa e il rischio che la sanità pubblica venga penalizzata a beneficio dei privati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale unico Narni-Amelia, il presidio dei pensionati: “Sanità allo sfascio nell’Amerino”

TerniToday è in caricamento