rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Attualità

Nuovo mattatoio e prevenzione della peste suina: “Occorre un presidio veterinario sanitario”

Interrogazione del capogruppo Pd Francesco Filipponi e della consigliera Tiziana De Angelis: “Il nuovo mattatoio è previsto nel bando del palasport”

Il sindaco Leonardo Latini ha firmato un’ordinanza, nelle scorse ore, per contrastare la presenza di cinghiali, anche nei centri abitati della città. Tale criticità è segnalata in alcune aree del capoluogo, indicate all’interno del provvedimento, il quale si rivolge essenzialmente ai proprietari terrieri di tali zone menzionate. Il capogruppo del Pd Francesco Filipponi, attraverso un’interrogazione sottoscritta con la collega Tiziana De Angelis, si rivolge a sindaco e giunta chiedendo delucidazioni sulla realizzazione del nuovo mattatoio e sulle eventuali misure da prendere per contenere il fenomeno della peste suina, emerso in provincia di Alessandria.

I consiglieri ricordano che nel comune di Ovada: “E’ stato trovato un cinghiale morto per la variante del virus che dai paesi dell’Est Europa si è esteso in Germania, ed in altri paesi europei. La peste suina non si trasmette all’uomo ma è spesso letale per gli animali che ne sono colpiti. Inoltre il diffondersi di questo virus mette a rischio gli allevamenti ed il commercio di carni suine”. Evocando l’ordinanza sindacale i consiglieri sottolineano che: “Occorre un presidio veterinario sanitario sulla vicenda che comprenda il comune di Terni oltre l’Autorità sanitaria locale, la Regione dell’Umbria, e la Usl Umbria 2”. Pertanto: “Si renderebbe anche necessario coinvolgere, se ritenuto utile, il Consiglio comunale convocando un’audizione con il responsabile del servizio veterinario dell’azienda sanitaria”.

All’interno dell’interrogazione i consiglieri chiedono se è intenzione dell’amministrazione: “Adottare ulteriori atti in merito utili alla prevenzione del fenomeno della peste suina”. Infine, sulla questione relativa al mattatoio: “Di conoscere eventuali aggiornamenti rispetto alla volontà dell’amministrazione di realizzarne uno nuovo, come previsto nel bando per il Palasport”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo mattatoio e prevenzione della peste suina: “Occorre un presidio veterinario sanitario”

TerniToday è in caricamento