Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità Borgo Rivo / Viale Curio Dentato

Pericoli a Terni: “La vegetazione oscura il viale ed i rami stanno entrando nelle abitazioni. Difficile aprire e chiudere le persiane”

Interrogazione dei Consiglieri comunali del Partito democratico unitamente a Jose Maria Kenny. Focus su viale Curio Dentato

Una problematica nuovamente segnalata dai cittadini, tramutata in atto da dibattere nel corso del Question time. I Consiglieri comunali del Partito democratico Francesco Filipponi, Maria Grazia Proietti, Pierluigi Spinelli unitamente a Jose Maria Kenny di Innovare per Terni hanno presentato un’interrogazione per fare luce sullo stato del verde in via Curio Dentato. Risponderà ai quesiti posti dagli esponenti dell’opposizione l’assessore Marco Iapadre, il prossimo giovedì 27 giugno.

Secondo i consiglieri preponenti: “Lo stato del verde dell’incuria sta diventando insostenibile per i cittadini. La vegetazione sta coprendo ed oscurando il viale ed addirittura i rami e le fronde stanno entrando nelle abitazioni. Risulta difficile, in taluni casi, persino aprire o chiudere le persiane delle finestre o accedere ai balconi, che affacciano sul viale. Esiste la pericolosità degli alti fusti e rami che arrivano alle finestre per una possibile intrusione di malintenzionati, all’interno delle abitazioni e la ridotta visibilità sul piano stradale”.

Pertanto i consiglieri ricordano che: “I cittadini sono tornati a segnalare la problematica, dopo aver inviato le prime richieste ad agosto dello scorso anno. Tuttavia ad oggi non hanno ancora seguito risposte e fatti concreti. Inoltre non è chiaro cosa stia impedendo all’amministrazione di occuparsi dei lavori di manutenzione del verde in questa zona centrale”. Al prossimo Question time verranno esaminate sedici interrogazioni. Ancora una volta non ci sono atti presentati dalla maggioranza di Alternativa popolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pericoli a Terni: “La vegetazione oscura il viale ed i rami stanno entrando nelle abitazioni. Difficile aprire e chiudere le persiane”
TerniToday è in caricamento