Sabato, 20 Luglio 2024
Attualità

Terni, il progetto ‘Ripristino e restauro di quattro fontane pubbliche’: “Dalla Fondazione Carit un ulteriore contributo”

L’assessore Lucio Nichinonni: “Il progetto di intervento è stato prorogato al 31 gennaio del 2024”

Il progetto ‘Ripristino e restauro di quattro fontane pubbliche’ beneficerà di ulteriore contributo, messo a disposizione dalla Fondazione Carit. Ad annunciare la novità l’assessore Lucio Nichinonni: "Ringrazio la Fondazione Carit e il suo presidente Luigi Carlini per aver messo a disposizione un ulteriore contributo di 31 mila e 500 euro ad integrazione del finanziamento di 180 mila euro già erogato nel 2020 per il ripristino e il restauro di quattro fontane di grande rilevanza per Terni: quella di Piazza Europa, di Piazza della Pace, di Piazza Duomo, delle 24 fontanelle in Largo Liberotti”.

Al momento si sta intervenendo sulla fontana dei ‘Due fiumi Nera e Velino’ con termine dei lavori fissato per il prossimo 3 novembre. In precedenza erano state oggetto di restyling le fontane di piazza della Pace e piazza Europa. L’assessore ha aggiunto a tal proposito: “Il progetto di intervento è stato prorogato al 31 gennaio del 2024. Per quella data avremo restituito alla città quattro elementi che, in alcuni casi, non sono neanche in funzione e caratterizzeranno ancor di più Terni come città delle acque". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, il progetto ‘Ripristino e restauro di quattro fontane pubbliche’: “Dalla Fondazione Carit un ulteriore contributo”
TerniToday è in caricamento