rotate-mobile
Attualità

Terni, il progetto ‘Sicuri in bicicletta’: “Promuovere l’uso della bici come mezzo alternativo”. Protagonisti 450 bimbi della Don Milani

Iniziativa in collaborazione tra la Direzione didattica Don Milani e la Ternana-bike di Ruota libera

Un progetto dedicato ai bambini della Direzione didattica don Milani è stato concertato, in collaborazione tra i complessi e la squadra Ternana-bike di Ruota libera. A partire dalla giornata di oggi – martedì 16 gennaio – è infatti scattato ‘Sicuri in bicicletta’ curato dai tecnici istruttori della Federazione ciclistica italiana ossia Mauro Fondacci e Riccardo Proietti. Protagonisti ben 450 alunni tra scuole dell’infanzia e primaria, afferenti alla medesima direzione presieduta dal dirigente scolastico Luigi Sinibaldi. 

Il progetto si pone un duplice obiettivo. In primo luogo promuovere l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo. Inoltre incrementare le conoscenze legate al corretto uso della bici, quando si circola su strada. Tra le varie proposte, per incentivare l’utilizzo della bicicletta, ne sono state individuate le seguenti: “Stimolare l’ente locale ad identificare percorsi casa/scuola che consentano agli alunni di raggiungere l’Istituto con le proprie biciclette, in particolare nelle giornate dedicate al progetto.

Dedicare una giornata conclusiva del progetto ad una escursione (organizzata) in bicicletta per la conoscenza del territorio”. Gli appuntamenti con i bimbi proseguiranno fino alla fine di maggio. Successivamente è prevista una manifestazione, nei primi giorni di giugno che verrà realizzata al ciclodromo di Terni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, il progetto ‘Sicuri in bicicletta’: “Promuovere l’uso della bici come mezzo alternativo”. Protagonisti 450 bimbi della Don Milani

TerniToday è in caricamento