rotate-mobile
Attualità

Nuova attività a Terni: “Puntiamo sulla città dove siamo nati per valorizzarla”. Il video da record con oltre un milione di visualizzazioni

Giorgia, Tommaso e Federico inaugurano una pasticceria francese il prossimo 11 maggio investendo sulle proprie competenze

Una nuova ‘sfida’ imprenditoriale lanciata da tre giovani. Il prossimo 11 maggio a Terni debutterà ‘Fabula’ una pasticceria francese collocata a pochi passi da piazza Dalmazia. A scommettere sulle proprie competenze sono Giorgia, Tommaso e Federico dall’età compresa tra i 22 e 28 anni. Nonostante siano giovanissimi possono annoverare già significative esperienze lavorative. Un mix di professionalità che li ha portati ad iniziare un percorso comune, allorquando hanno costituito una società, in preparazione al ‘dolce’ esordio.

Alla nostra redazione di www.ternitoday.it i tre ragazzi si presentano. A partire da Federico: “Ho maturato dieci anni di esperienza nel settore. Inoltre sono insegnante presso la Chef Academy, facendo la formazione individuale per strutture ricettive e laboratori. La passione per la cucina nasce da lontano. Tuttavia, nel corso del tempo, ho deciso di concentrarmi e specializzarmi essenzialmente sulla preparazione dei dolci”. Poi Giorgia: “Lavoro con i social da diverso tempo. Ho cominciato a fare dei video durante il periodo dell’emergenza sanitaria, poiché le giornate erano interminabili a causa della quarantena, proprio per trascorrere le giornate. Inizialmente con mio fratello Tommaso, poi con i nostri animali come oche, cani ed una capra. Una quotidianità raccontata in modo spontaneo, mediante la video comedy. Su tik tok mi seguono circa 3,2 milioni di follower mentre su instagram sono arrivata a quasi 900 mila”. Social e musica: “A breve uscirò con un nuovo singolo”.

Infine Tommaso: “Lavoro in un’agenzia di marketing e comunicazione, gestendo le pagine social di alcune aziende. Lo scorso anno ho conosciuto Federico e così è nata l’idea di aprire un’attività”. Un progetto condiviso, dopo aver apprezzato le peculiarità del pasticcere: “Abbiamo assaggiato i suoi prodotti e siamo rimasti entusiasti – affermano Giorgia e Tommaso – anche perché propone un qualcosa di diverso, davvero ricercato quanto apprezzato”.

Il lavoro di preparazione si è protratto su diversi fronti. Sulla comunicazione un primo risultato significativo è stato raggiunto: “Il video dove annunciamo il giorno dell’inaugurazione ha registrato oltre un milione di visualizzazioni sulle piattaforme dedicate. Speriamo – sorridono – di non trovarli tutti qui l’11 maggio. I riscontri social sono davvero significativi. A tal proposito in futuro estenderemo l’attività anche all’online per consentire anche alle persone fuori città di acquistare i prodotti”.

Alcune caratteristiche: “La nostra sarà una pasticceria francese. Abbiamo pensato ad aperitivi dolci e ‘fabulosi’ ossia delle bevande a base di caffè calde e fredde con diversi gusti. Presenteremo il cornetto a forma di cuore, in onore del patrono della città. La cheesecake giapponese cotta al vapore, super soffice che si scioglie in bocca. Inoltre i cinnamon rolls, cookies al pistacchio e macaron alternativi. Per i prodotti salati invece croissant e maritozzi”. Il pasticcere Federico tiene a precisare: “Le lievitazioni sono fatte con il burro. Per le festività di Natale e Pasqua utilizzeremo il lievito madre”.

La scelta di puntare sul capoluogo: “Siamo tutti originari di Terni. A nostro avviso mancava qualcosa di particolare. L’intento è quello di valorizzare la città ed aggiungere un qualcosa in più. Ci accomuna il desiderio di metterci in gioco e mirare ad un qualcosa di grande. Lo stimolo ulteriore è quello di far parte integrante dell’imprenditoria giovanile. Non tutti i ragazzi sono disposti a tentare il salto in avanti”. Oltre le difficoltà: “Non ci siamo mai demoralizzati, in questo lungo periodo di preparazione. Siamo sicuri – concludono – di fare la scelta giusta ponderata quanto consapevole”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova attività a Terni: “Puntiamo sulla città dove siamo nati per valorizzarla”. Il video da record con oltre un milione di visualizzazioni

TerniToday è in caricamento