rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità

Storia di Terni, il chiosco della Passeggiata in attesa della riapertura: “Valutiamo un punto ristoro per i fruitori del parco”

Lo storico punto di ritrovo nel cuore dei giardini pubblici della Passeggiata, polmone verde della città

Una svolta annunciata per il chiosco della Passeggiata. Lo storico punto di ritrovo infatti è stato preso in gestione dalla cooperativa Macchine Celibi, esattamente un anno fa. Alla nostra redazione di www.ternitoday.it era stato spiegato che: “Il nostro intendimento è quello di rilanciarlo, riportandolo ‘indietro’ nel tempo, come era in origine negli anni venti del secolo scorso. Sarà aperto tutto l’anno per offrire molteplici soluzioni, dalla colazione all’aperitivo”.

A distanza di un anno però qualcosa è cambiato. I lavori di restyling erano cominciati, prima di uno stop dettato da una serie di contingenze. La cooperativa infatti è stata costretta a fare delle scelte mirate, a fronte delle spese sempre più impellenti da sostenere, proprio per consentire di portare avanti le attività, i progetti e permettere alla città di poter fruire di luoghi dedicati alla cultura, musica, eventi e – più in generale – luoghi di socialità. Le spese fisse sono incrementate notevolmente e le risorse a disposizione previste dovevano essere gestite, onde evitare di rinunciare alle attività preponderanti. Andando così a valutare le priorità è stata data la precedenza a ciò che contraddistingue la cooperativa, operante nei settori dell’arte, della cultura e degli eventi. Pertanto il chiosco, sul quale si era deciso di puntare, al momento non ha beneficiato di quel restyling tanto auspicato, proprio a causa delle contingenze, non dipendenti dalla volontà di Macchine Celibi.

Tuttavia, in vista della stagione estiva, l’intendimento è quello di valutare: “L’apertura di un punto di ristoro per i fruitori del parco” andando dunque a sopperire ad una mancanza, ormai perdurante, di uno spazio di questo tipo dentro ai giardini. Si starebbe pensando dunque ad un’attività esterna al chiosco per consentire ai clienti di poter gustare un gelato o una bibita fresca, in corrispondenza dell’arrivo della calda stagione.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storia di Terni, il chiosco della Passeggiata in attesa della riapertura: “Valutiamo un punto ristoro per i fruitori del parco”

TerniToday è in caricamento