rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Attualità

Quartiere San Giovanni, i residenti tagliano erba e legna: "Da due anni promesse del Comune non mantenute"

Gli abitanti tornano a manifestare il proprio dissenso contro la gestione dell'amministrazione comunale

"Dopo due anni il Comune non ha ancora fatto niente per il quartiere San Giovanni". Tornano a protestare i residenti della zona contro l'amministrazione comunale, dopo che nei mesi scorsi lo scontento degli abitanti era arrivato fin sotto Palazzo Spada. La questione riguarda la gestione in particolare del verde, lasciato nell'incuria, a detta dei residenti. 

"Passano i mesi - spiegano - e anzi gli anni, ma i rappresentanti dell'amministrazione comunale non fanno niente per fare fronte alle promesse fatte. Tanto che ci siamo visti costretti, anche per permettere ai nostri ragazzi di giocare nelle aree verdi, a tagliare erbe e dei pezzi di legno che erano presenti sul terreno. Non possiamo più andare avanti in questa situazione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quartiere San Giovanni, i residenti tagliano erba e legna: "Da due anni promesse del Comune non mantenute"

TerniToday è in caricamento