Quartieri di Terni, Villaggio Italia e piazza della Pace:"Dimenticati"

Il circolo Pd Vincenzo Acciacca:"Ogni quartiere della città deve essere trattato allo stesso modo, e che non si può vivere solo di inaugurazioni di opere e di servizi della precedente giunta comunale"

Terni

Il Circolo del Partito democratico Vincenzo Acciacca sottopone all'amministrazione comunale la tematica relativa ai quartieri. Nello specifico si fa riferimento a 'Le Grazie' all'interno di 'Villaggio Italia' e 'piazza della Pace' chiedendosi, se ce ne siano, in città, di Serie A e di Serie B :"Era il mese di novembre quando, durante una conferenza stampa, l’assessore all’ambiente del Comune di Terni Benedetta Salvati annunciava che in tempi bravi il Parco delle Grazie sarebbe tornato ad essere fruibile alla città. Sono passati da quella data quasi cinque mesi e ancora nessuna notizia, nessun atto per un’area verde di fondamentale importanza per il quartiere di Villaggio Italia, che si trova a non avere più nemmeno uno spazio per bambini, anziani e non solo"

Le domande per l'amministrazione comunale

"Il Circolo Pd Vincenzo Acciacca di Piazza della Pace, intende porre all’attenzione dell’amministrazione comunale e in particolare degli assessori Benedetta Salvati ed Enrico Melasecche le seguenti questioni che riguardano il così detto “boschetto delle Grazie”, chiedendo in particolare se intendono avviare un percorso attento ed accurato di interventi? Se tale porzione di città spesso dimenticata è nell’agenda politica di questa amministrazione? Infine chiede di conoscere come sono stati spesi i soldi che la precedente amministrazione aveva stanziato per la riqualificazione dell’area circa 400.000 euro? Non vorremmo che tale somma di denaro fosse stata utilizzata per altre zone della città - sottolineano dal circolo Pd- e vorremo ricordare a questa amministrazione che ogni quartiere della città deve essere trattato allo stesso modo, e che non si può vivere solo di inaugurazioni di opere e di servizi della precedente giunta comunale. Pertanto intendiamo conoscere queste risposte da parte di coloro che amministrano ora la cosa pubblica, e ci attendiamo chiarimenti anche in merito alla mancata manutenzione e pulizia di Piazza della Pace, dove da diverso tempo la fontana ha smesso di funzionare e dove le pulizia è sempre meno frequente. Chiediamo infine di avviare un cronoprogramma attento e serio per il nostro quartiere.

Infine il circolo intende ringraziare i consiglieri comunali del Partito democratico, che quotidianamente svolgono un’opposizione seria e costruttiva a questa amministrazione, evidenziando le criticità e le continue mancanze. Perciò siamo sicuri che i nostri consiglieri, saranno farsi portavoce degli interrogativi sopra elencati, all’interno dell’assise cittadina"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

Torna su
TerniToday è in caricamento