Lutto a Terni, è scomparso Romano Cesca. La Questura: “Addolorati e costernati”

Il ricordo del collega venuto improvvisamente a mancare: “Un poliziotto amato e stimato da tutti, di provata esperienza e sensibilità”

foto di repertorio

Una scomparsa improvvisa ed inaspettata. “Questa mattina è venuto a mancare il nostro caro collega Romano Cesca. Addoloranti e costernati il Questore Roberto Massucci e tutto il personale porgono le più sentite condoglianze alla famiglia”.

Il ricordo di Romano Cesca

“Romano era un poliziotto amato e stimato da tutti, di provata esperienza e sensibilità: da alcuni anni in servizio all’Ufficio Minori della Divisione Anticrimine, era cresciuto professionalmente in seno alla Squadra Volante ed aveva prestato servizio anche alla Divisione Amministrativa ed alla Polizia Postale, sempre a Terni, la sua città.

Sovrintendente Capo della Polizia di Stato, 58 anni, sarebbe andato in pensione a breve, dopo una vita passata al servizio del suo Paese e della comunità, vicino alla gente, sempre. Ciao Romano.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento