Lutto a Terni, è scomparso Romano Cesca. La Questura: “Addolorati e costernati”

Il ricordo del collega venuto improvvisamente a mancare: “Un poliziotto amato e stimato da tutti, di provata esperienza e sensibilità”

foto di repertorio

Una scomparsa improvvisa ed inaspettata. “Questa mattina è venuto a mancare il nostro caro collega Romano Cesca. Addoloranti e costernati il Questore Roberto Massucci e tutto il personale porgono le più sentite condoglianze alla famiglia”.

Il ricordo di Romano Cesca

“Romano era un poliziotto amato e stimato da tutti, di provata esperienza e sensibilità: da alcuni anni in servizio all’Ufficio Minori della Divisione Anticrimine, era cresciuto professionalmente in seno alla Squadra Volante ed aveva prestato servizio anche alla Divisione Amministrativa ed alla Polizia Postale, sempre a Terni, la sua città.

Sovrintendente Capo della Polizia di Stato, 58 anni, sarebbe andato in pensione a breve, dopo una vita passata al servizio del suo Paese e della comunità, vicino alla gente, sempre. Ciao Romano.”


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento