rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Attualità

Terni comune ‘riciclone’: “Bolletta rifiuti più bassa della media. L’abbandono ‘costa’ oltre 100 mila euro”

Le statistiche di Asm attestano una percentuale ad incremento costante per la città di Terni. Dal 44% del 2014 al 77% del 2022 per raccolta differenziata

Un aumento sensibile della raccolta differenziata a Terni. E’ quanto emerge dai dati forniti da Asm, e più nello specifico dall’ingegner Carloni, nel corso della conferenza stampa di ‘Mi Rifiuto’. Il 2014 si era chiuso infatti con un 44%, inferiore solo ad Otricoli (50%) nei comuni (otto) menzionati dalla rilevazione statistica. Il passaggio dalla stradale al ‘porta a porta’ ha consentito però un incremento sensibile oltre ad una maggiore disciplina, da parte degli utenti, nel gestire la raccolta.

Una evoluzione evidente che si constata con lo ‘stacco’ tra il 2016 e 2017 in virtù del passaggio sensibile tra 49 e 72% poi confermato negli anni, fino a raggiungere il 77% del 2022. Un dato segnalato anche dall’assessore Orlando Masselli, sempre durante la conferenza stampa, il quale testimonia la crescente sensibilizzazione dei cittadini sul tema. Spiccano, in tal senso, le percentuali di Calvi dell’Umbria, confermatosi ai vertici regionali con un 90,99% davvero emblematico. Tutti gli otto municipi menzionati dalla statistica di Asm detengono percentuali sopra il 70% di raccolta con Arrone, Montefranco ed Otricoli che salgono sopra il gradino dell’80%.

E’ stata anche buona occasione per divulgare l’ammontare dei costi generati dall’asportazione dei rifiuti abbandonati. A Terni, nel corso del 2022, se ne computano 865 per un ammontare poco superiore ai 110 mila euro, ed un costo medio di 127 euro. Per il Comune di Narni invece se ne sommano 39 per un importo di circa 16 mila. L’ingegner Carloni, dopo aver lodato l’attività svolta dai volontari, ha anche ricordato che: “La bolletta media si attesta sui 344 euro a famiglia mentre a Terni siamo a quota 314 euro”. Insomma un importo più basso che testimonia la bontà dell’operato di gran parte della cittadinanza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni comune ‘riciclone’: “Bolletta rifiuti più bassa della media. L’abbandono ‘costa’ oltre 100 mila euro”

TerniToday è in caricamento