rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Attualità

Maltempo a Terni, il torrente Serra da record ed il fiume Nera rompe gli argini

Non si segnalano danni a cose o persone ma sia il torrente che il fiume, sorretto dai suoi affluenti, sono ad ampia portata

Il maltempo che sta caratterizzando la provincia di Terni ha causato diversi disagi e contestuali interventi dei vigili del fuoco. Allerta arancione segnalata preventivamente dalle telefonate registrate con la voce del primo cittadino Leonardo Latini, nella serata di venerdì, prima di forti raffiche di vento e abbondanti piogge. Una portata da record per il Serra. Come si evince da foto e video scattate nella mattinata odierna il torrente ha raggiunto dei livelli mai riscontrati nel corso degli ultimi anni. Particolarmente corposa nel momento in cui si congiunge con il fiume Nera, nei pressi di via Campofregoso e proseguendo rompe gli argini in più di una circostanza. Nulla di preoccupante è importante rimarcarlo anche se, sono evidenti piccole esondazioni ad esempio all’altezza della Prua dell’Hawai e sotto ponte Allende. Intanto proseguono gli interventi degli operatori del 115 soprattutto a seguito delle chiamate, arrivate alla centralina operativa, a causa di rami pericolanti. Al momento i pompieri stanno operando a Cospea, in via Marzabotto, per mettere in sicurezza il civico 73 dopo le problematiche che hanno riguardato un arbusto. Fortunatamente non si registrano danni a cose o persone.

vigili-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo a Terni, il torrente Serra da record ed il fiume Nera rompe gli argini

TerniToday è in caricamento