Reddito di cittadinanza, in 267 per il lavoro di navigator a Terni

Primo step concluso lo scorso mercoledì 8 maggio: oltre 78000 le candidature per i 3000 posti a disposizione nove di questi per Terni e provincia

foto di repertorio

Si è concluso mercoledì 8 maggio l’iter relativo allo screening delle candidature per la posizione di Navigator. Complessivamente sono 78788 le domande presentate, per partecipare alla selezione le cui modalità, tempi e luoghi verranno comunicati nelle prossime settimane. A disposizione ci sono circa 3000 posti per un incarico di collaborazione fino al prossimo 30 aprile 2021, la cui retribuzione lorda annua è pari a 27338,76 euro, più eventuali bonus legati ad eventuali spese per espletamento dell’incarico. Sono nove i posti a disposizione per la provincia di Terni: se li giocheranno i 267 candidati che hanno completato l’iscrizione on line. Molto più elevato il dato di Perugia: su 24 posizioni aperte hanno presentato domanda in 816. La metropoli di Roma ha fatto registrare il primato nazionale con 7092 iscrizioni, davanti a Napoli e Palermo. Infine la regione dove si è registrato il maggior numero di candidature è la Campania – 13001 complessivi – davanti alla Sicilia ed il Lazio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul terreno di gioco, muore Alfredo Battella: il cordoglio di Ternana, Narnese ed Orvietana

  • Terni On, Max Gazzè a piazza Europa: "Invitiamo i cittadini a partecipare"

  • Travolto e ucciso da un’auto il cane degli artisti di strada in via Aleardi

  • Rinvenuto corpo senza vita in un'abitazione di via Botondi

  • Allarme bomba, linea ferroviaria interrotta: disagi e ritardi per pendolari e viaggiatori

  • Psicosi Samara Challenge, la maschera che spaventa i passanti arriva a Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento