Riapertura dei cimiteri nel ternano. Il modello organizzativo: “Orari, suddivisione e capienza massima”

Il sindaco di Narni Francesco De Rebotti: “Abbiamo spinto molto per la riapertura. Ora dobbiamo dimostrare che siamo in grado di gestirli in sicurezza”

foto di repertorio

I dettagli verranno forniti al termine della riunione prevista domani in Prefettura. L’imperativo è quello di dimostrare che i comuni interessati siano in grado di saper gestire l’ingresso dei cittadini nei cimiteri, in tutta sicurezza. A tal proposito qualche anticipazione la fornisce Francesco De Rebotti, sindaco di Narni, il quale aveva scritto una lettera aperta alla governatrice Tesei ed al Ministro Speranza.

Il primo cittadino indica un modello organizzativo sperimentale che prevede accessi contingentati, orari ben delineati, controlli ai varchi, capienza massima in proporzione alla dimensione e dispositivi di protezione nonostante siano luoghi all’aperto. È pacifico ipotizzare che alcune delle indicazioni poi verranno adottate anche dagli altri suoi colleghi, onde evitare la diffusione del contagio.

Il modello organizzativo

“Su questo vorrei essere chiaro – afferma De Rebotti nella diretta social rivolta alla comunità narnese - Le procedure di sicurezza in spazi chiusi sono facilmente controllabili. Da parte nostra abbiamo spinto tantissimo per garantire la riapertura. I comuni sono in grado di tenerli aperti, rispettando le norme ed evitando l’assembramento. In realtà – sostiene il sindaco – non ci sono mai stati grandi assembramenti in questi luoghi. Tuttavia, quantomeno in una prima fase, ci sarà una particolare voglia di tornare a trovare i propri cari defunti”.

Il sindaco si rivolge ai concittadini: “Necessaria la vostra collaborazione. I cimiteri non saranno aperti tutti ma seguendo una rotazione. Domani concerteremo i dettagli prima dell’apertura prevista martedì. Tre i giorni a settimana garantiti. Sperimenteremo questo modello, vedremo cosa accadrà e venerdì tracceremo un bilancio per verificare se il metodo applicato è quello corretto.

Le accortezze previste: suddivisione in giorni, orario di apertura dalle 7,30 alle 12,30 in questa fase, numero massimo di persone in contemporanea, secondo le dimensioni del cimitero, personale di volontariato di protezione civile che ringrazio a presidio. Inoltre obbligatorio l’utilizzo di mascherine e guanti. Ci sarà comunque del sanificante mani, nel caso in cui i cittadini siano sprovvisti di guanti. A Narni scalo che è il più grande, possibile la suddivisione d'ingresso in ordine alfabetico”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leggi anche: la lettera del sindaco De Rebotti a Tesei e Speranza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • Covid, un’altra giornata di contagi: due casi nell’ex zona rossa di Giove, Terni in controtendenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento