Giardini Miselli, riapertura con dedica al poeta dialettale

Mercoledì 19 alle 16.30 cerimonia con musica e poesie in occasione del 150esimo anniversario della nascita di Furio Miselli

Da cartolina del degrado a fiore all’occhiello della città. Ecco il nuovo volto dei giardini “Furio Miselli” di via Primo Maggio, che saranno inaugurati ufficialmente e riaperti al pubblico mercoledì 19 dicembre alle ore 16.30 in seguito alla riqualificazione e agli interventi che hanno interessato l'area negli ultimi mesi.

Ecco i nuovi giardini Miselli

Un doppio appuntamento: al centro anche il poeta dialettale ternano Furio Miselli al quale i giardini sono dedicati e che sarà ricordato, in occasione del 150esimo anniversario della nascita, con un intervento musicale dei Cantori della Valnerina e con l'ascolto di alcune sue poesie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prevista la partecipazione del sindaco Leonardo Latini, dell'assessore ai lavori pubblici Enrico Melasecche e dell'assessore all'ambiente Benedetta Salvati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento