rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Attualità Stroncone

Rifiuti, i volontari di "Mi Rifiuto" alla passeggiata di Stroncone. Decine di chili di immondizie raccolte

Cinque chilometri di camminata alla passeggiata di Stroncone per differenziare decine di chili di rifiuti dispersi. Soprattutto immondizie gettate sulla strada dalle automobili.

Una camminata ecologica di cinquel chilometri e decine di sacchi di immondizie differenziati. Questo il bottino dell'ultima impresa del gruppo civico "Mi rifiuto" insieme a "Retake Stroncone, che lo scorso 3 agosto hanno realizzato una passeggiata lungo la strada che dal parco della passeggiata di Stroncone conduce al confine con Terni.

L'iniziativa è stata realizzata con la collaborazione della Cosp tecno service e della polizia locale di Stroncone che hanno aiutato i volontari a raccogliere, soprattutto nelle zone più impervie, i rifiuti emersi dallo sfalcio dell'erba. 

mi rifiuto_stroncone 2-2-2I volontari hanno raccolto e differenziato le immondizie dividendosi in gruppi e zone. Il risultato è stato davvero notevole perché è stata raccolta una mole importante di rifiuti, soprattutto plastica, molti dei quali, probabilmente, gettati dai veicoli in circolazione.

"Come sempre - dichiarano i volontari - il nostro auspicio è che un lavoro come questo possa incentivare un significativo cambio di mentalità, portando a un rispetto maggiore per l’ambiente e alla presa di coscienza del problema dei rifiuti e del decoro urbano che riguarda, indistintamente, tutti i cittadini.

Abbiamo riscontrato a Stroncone un impegno e una sensibilità verso il problema non comuni - concludono - e questo ci lascia ben sperare che il neo nato gruppo civico "Retake Stroncone" del Prof. Bruno Nannini, coordinatore e anima del gruppo, possa contribuire fattivamente allo sviluppo di attività condivise a vantaggio di tutta la collettività".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, i volontari di "Mi Rifiuto" alla passeggiata di Stroncone. Decine di chili di immondizie raccolte

TerniToday è in caricamento