Il rilancio del centro di Terni parte dai parcheggi: “Tre proposte per azioni concrete”

Il Movimento cinque stelle ha presentato un atto di indirizzo a riguardo rivolto al sindaco Leonardo Latini ed alla giunta

foto di repertorio

Come rilanciare il centro di Terni e le attività commerciali interconnesse? La domanda è piuttosto complessa perché riguarda una serie di elementi concatenati, da prendere in esame. Dalla zona a traffico limitato alla viabilità fino - naturalmente - al raggiungimento degli esercizi commerciali da parte di cittadini e potenziali clienti. La questione dei parcheggi è sempre all’ordine del giorno, soprattutto quelli a pagamento.

Ne avevamo parlato nel giugno 2019, anche a seguito di quanto emerso nei tavoli di confronto che avevano messo di fronte l’amministrazione comunale, comitato di commercianti e semplici cittadini. Il Movimento cinque stelle ha presentato tre proposte, mediante un atto indirizzo sottoposto a sindaco e giunta comunale.

I consiglieri comunali pentastellati ricordano che ci sono circa tremila parcheggi a pagamento, a ridosso del centro storico. Inoltre che l’accessibilità facilitata -  in talune fasce orarie – equivarrebbe a garantire la sopravvivenza delle attività commerciali che nel centro storico operano. A tal proposito, fermo restando le necessità di bilancio e gestione, propongono quanto segue:

  • Garantire 15 minuti di sosta gratuita sulle strisce blu. Ad oggi si paga per almeno mezz’ora 0,80 centesimi. A Roma ad esempio per le soste di un quarto d’ora si pagano 0,20 centesimi.
  • Programmare fino a quattro ore di parcheggio gratis per i clienti dei negozi del centro storico.
  • Allargare la possibilità di regolare la sosta attraverso app dedicate e pagamento con bancomat per mettere fine alla “caccia” alle monetine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

Torna su
TerniToday è in caricamento