rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Attualità Papigno / Viale Trento

Terni, colonia di api domestiche al parco: la ricostruzione dell’intervento

L'operazione di rimozione risale al mese di gennaio presso il parco Cambioli, in viale Trento. La determina del dirigente ripercorre i passaggi salienti

Un intervento inusuale risalente allo scorso mese di gennaio, all’interno del parco Cambioli, situato in viale Trento. A ripercorrere i passaggi salienti è una determina dirigenziale, pubblicata nelle scorse ore nell'Albo pretorio del Comune di Terni. Come viene indicato all’interno lo scorso 5 gennaio: “La direzione polizia locale trasmetteva una relazione di servizio, per la segnalazione di un nido di insetti su di un albero, presso il parco Luigi Cesare Cambioli”.

Come veniva rilevato: “Il servizio di disinfestazione per la rimozione apprendeva che il nido era di api domestiche, non precisando se attivo o abbandonato”. A seguito di un mirato sopralluogo veniva appurata la presenza di api domestiche, sul ramo di un Salice bianco ed all’altezza di circa sette metri da terra. Le api: “Pur essendo sottoposti a tutela, possono comunque costituire un rischio per l’incolumità delle persone, in quanto la loro puntura è rischiosa in soggetti vulnerabili e allergici”. Pertanto è stata prevista la rimozione condotta da un operatore specializzato con il successivo trasferimento in un apiario, per la valutazione sanitaria e la sua salvaguardia.

A procedere è stata chiamata l’azienda agricola Orticulum, la cui storia imprenditoriale è stata raccontata dalla nostra redazione di www.ternitoday.it e che trovate in allegato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, colonia di api domestiche al parco: la ricostruzione dell’intervento

TerniToday è in caricamento