Riqualificare la Flaminia è un obbligo: azione del comitato 'Terni Risorge': i sindaci di Terni e Spoleto si incontrano sul valico della Somma

Un gesto per sensibilizzare le istituzioni sulla necessità di sistemare e mettere in sicurezza il tratto di strada ormai vetusto e inadeguato. I progetti dell'assessore regionale Melasecche - LE INTERVISTE

Un atto per sensibilzzare le istituzioni, amministrazione comunale, regionale ma anch enti come l'Anas, il tutto con l'obiettivo di mettere finalmente mano alla riqualificazione di una strada come la Flaminia ormai vetusta, inadeguata agli attuali flussi e soprattutto pericolosa visti i continui incidenti che vi si verificano costantemente e anche con gravi consguenze. Il comitato 'Terni Risorge' presieduto da Cristiano Gregori ha fatto incontrare sulla Flaminia a metà strada, sul valico della Somma, i sindaci dei due Comuni interessati, ovvro Latini per Terni e quello di Spoleto Umberto De Augustinis, due Comuni di fatto 'isolati' dal resto delle zone limitrofe proprio a causa di un collegamento che li taglia fuori. Per questo con l'assessore regionale ai Lavori pubblici Enrico Melasecche si stanno riprendnedno in mano i vecchi progetti per sistemare la Flaminia. In ballo la possibilità di aumentare una corsia in scorrimento, altre ipotesi come quella di una galleria appaiono troppo costaose.Ha aderito all'iniziativa anche il comitato City Forum di Spoleto.

“Il collegamento stradale tra Terni e Spoleto è strategico per l’intera Umbria meridionale oltre che per accentuare il ruolo di snodo e di cerniera della nostra città tra l’area metropolitana di Roma e la dorsale  appenninica”, dice il sindaco Leonardo Latini. 
“Per questo come amministrazione sosteniamo l’opportunità e la necessità di intervenire urgentemente sulla Flaminia che – è bene ricordarlo – a differenza di altre arterie umbre non ha mai beneficiato di un progetto di riqualificazione, indispensabile sia per una maggiore sicurezza, che per una riduzione dei tempi di percorrenza del tragitto che divide i due Comuni. Siamo confortati dal fatto che su queste nostre legittime richieste, come amministrazioni comunali, troviamo al nostro fianco la Regione dell’Umbria e in particolare l'assessore alle infrastrutture Enrico Melasecche che ben conosce i problemi dei nostri territori ed è sempre impegnato in prima linea per risolverli". Attivata una petizione per chiedere la riqualificazione della Flaminia strada 'killer'

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

a2-11a-61-10a1-17-8

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento