rotate-mobile
Attualità

Terni, cenano e scappano senza pagare: “Abbiamo ricevuto il pagamento dai clienti coinvolti”. Un nuovo ‘caso’ in città

Il ristorante Shizen: “Ringraziamo sinceramente tutti coloro che hanno seguito e condiviso questo evento, aiutandoci a risolverlo efficacemente”

Una storia a lieto fine che anticipa un altro ‘caso’ similare avvenuto in città. Il ristorante Shizen, attraverso un post comparso sui propri canali ufficiali annuncia: “Gentili clienti e amici. Siamo lieti di informarvi che, in merito all'episodio di mancato pagamento, abbiamo ricevuto il pagamento dai clienti coinvolti. Il nostro scopo nel pubblicare questo annuncio non è solo recuperare il dovuto, ma anche far comprendere le conseguenze di lasciare il ristorante senza pagare. Se non affrontiamo queste situazioni, tali comportamenti potrebbero ripetersi. Ringraziamo sinceramente tutti coloro che hanno seguito e condiviso questo evento, aiutandoci a risolverlo efficacemente”.

A stretto giro però un’altra attività denuncia un caso similare. Si tratta del ristorante ‘Cacio e pepe’ dove è stato pubblicato un post: “Vengono a cena in tre, mangiano e bevono si alzano per fumare e si dimenticano di pagare. Breve storia triste. Sappiamo che uno di loro ha un furgoncino e fa il porchettaro saltuariamente. Prima o poi lo becchiamo in giro, quindi prima o poi panini gratis per tutti”. Anche in questo frangente l’auspicio è che si possa risolvere a breve la questione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, cenano e scappano senza pagare: “Abbiamo ricevuto il pagamento dai clienti coinvolti”. Un nuovo ‘caso’ in città

TerniToday è in caricamento