menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
via Turati

via Turati

Nuova rotatoria al centro: “Servirà a snellire il traffico in uno dei nodi più transitati”

L’annuncio dell’assessore ai lavori pubblici Enrico Melasecche in procinto di congedarsi dall’incarico e decollare verso Perugia. Obiettivo rotatoria al posto dell'impianto semaforico tra via Turati e Di Vittorio

Una nuova rotatoria in uno degli snodi cruciali del centro cittadino. Lo ha annunciato Enrico Melasecche, attuale assessore ai lavori pubblici, in procinto di congedarsi dall’incarico. “Alcuni mesi fa scoprimmo molti fondi acquisiti da vari anni ma inutilizzati. Uno di questi di 200.000 euro lo abbiamo destinato per snellire il traffico in uno dei nodi più transitati di Terni. Infatti – afferma Melasecche - dopo la rotonda attivata nell’incrocio fra viale Trento e viale 8 Marzo in una direzione e viale Trieste a salire, rilevammo che sarebbe stato opportuno eliminare i semafori nell’altro incrocio fra via Turati e via Di Vittorio. Abbiamo tempestivamente provveduto a fare tutti i rilievi necessari per il progetto ma sarà possibile solo da gennaio procedere con l’utilizzo di quella somma”.

L’incrocio tra via Turati e Di Vittorio

Particolarmente sensibile e soggetto ad incidenti stradali, soprattutto nel momento in cui i veicoli provenienti dal monumento dedicato a San Valentino si immettono in direzione via di Vittorio. Come è noto occorre essere piuttosto attenti e monitorare quelli provenienti da via Turati, direzione opposta, rispettando segnaletica e le regole basilari del codice della strada. L’intervento andrà a dirimere quelle criticità che spesso si evidenziano in un incrocio particolarmente caldo in determinate ore del giorno. Infine il progetto di rotatoria si computa ai lavori di riqualificazione già completati in via di Vittorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento