rotate-mobile
Attualità

Terni, rotatoria del Tulipano: “Attività lavorativa e scolastica riprese a pieno regime. Fate presto con il ripristino della viabilità”

Dichiarazione congiunta del Gruppo territoriale del Movimento cinque stelle e della lista Bella Ciao

Intervenire al più presto per ripristinare la viabilità originaria, all’interno della rotatoria del Tulipano. La richiesta è stata formalizzata dal gruppo territoriale del Movimento cinque stelle e dalla lista Bella Ciao e fa seguito all’annuncio, da parte di Marco Iapadre, di procedere in tal senso. L’assessore, aveva infatti dichiarato che: “Il primo step è quello di tornare allo stato pre-modifica, a costo zero, nel giro di alcune settimane. Con i dati alla mano si valuterà come risolvere del tutto la situazione”

La ricostruzione: “Sono trascorse due settimane da quando alcuni membri della giunta Bandecchi hanno annunciato l'intenzione di ripristinare la viabilità sulla rotonda del Tulipano con l'obiettivo di riportare la situazione alla normalità dopo le critiche alle modifiche attuate dalla precedente amministrazione di centrodestra. Come Movimento 5 Stelle e lista Bella Ciao abbiamo accolto questa proposta con favore sin dal principio e continuiamo a sperare che gli impegni pubblicamente assunti vengano rispettati al più presto”.

Secondo gli esponenti del Movimento cinque stelle e della lista Bella Ciao: “Gli interventi sulla rotonda furono annunciati già a luglio, motivo per cui ciò che chiediamo con fermezza è un acceleramento dei tempi per questo processo, poiché la situazione attuale continua a rappresentare una seria criticità soprattutto adesso che l'attività scolastica è ripresa e le attività lavorative sono tornate a pieno regime. Va detto anche che con la piena operatività del Tulipano l'afflusso diventerà prevedibilmente insostenibile per le attuali infrastrutture presenti, per cui vanno pianificate quanto prima e con assoluta priorità nuove soluzioni alternative volte a decongestionare le aree maggiormente urbanizzate”.

Pertanto: “Auspichiamo che gli interessi fondamentali dei cittadini non siano ostacolati e che l'operato prosegua con determinazione e senza rallentamenti. È fondamentale considerare anche l'impatto ambientale delle code interminabili che si formano nelle arterie principali dell'area Terni Nord. Resta intatto il nostro impegno a favore del benessere e della qualità della vita dei cittadini ternani. Siamo disponibili a collaborare – concludono - e sostenere qualsiasi iniziativa finalizzata al miglioramento delle condizioni della città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, rotatoria del Tulipano: “Attività lavorativa e scolastica riprese a pieno regime. Fate presto con il ripristino della viabilità”

TerniToday è in caricamento