rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Attualità

Ruota panoramica a Terni, il debutto dell’attrazione in piazza della Repubblica GALLERIA FOTOGRAFICA

L’esordio della ruota panoramica in piazza della Repubblica alle 11 di oggi, sabato 9 aprile dopo giorni di dibattito serrato

Un debutto piuttosto atteso, dopo giorni di grande dibattito, non solo sui social. La ruota panoramica ha fatto il suo esordio in piazza della Repubblica, nel corso della mattinata di oggi, sabato 9 aprile. Originariamente da collocare in piazza Tacito. Successivamente per sopravvenute esigenze posizionata in piazza della Repubblica, a seguito dei rilevamenti e verificate fatti da tecnici, polizia locale e sentito il parere dei vigili del fuoco.

Sono state giornate intense, sotto certi punti di vista con risvolti inattesi. Il tema ha infatti suscitato profonda curiosità e generato dibattito tra la cittadinanza, spaccata soprattutto sulla location individuata. Alla fine, in appena tre giorni, la ruota è stata montata con la ‘sorpresa’ di renderla rossoverde, la sera della vigilia dell’esordio, attraverso delle luci specifiche.

GALLERIA FOTOGRAFICA

La ruota panoramica ha già portato un primo beneficio a piazza della Repubblica. Un ulteriore movimento di persone che, solitamente, non si vede nelle giornate feriali. Pertanto potrebbe generare anche un indotto ai commercianti della zona e magari aumentare il numero di presenti nel cuore del centro. Al termine della sosta prevista, di due mesi, sarà dunque possibile constatare con mano gli ‘effetti’ della ruota.

Nel corso della mattinata taglio del nastro, a cura del primo cittadino Leonardo Latini e viaggio panoramico per gli esponenti di Palazzo Spada. Presenti alcuni consiglieri comunali e gli assessori Stefano Fatale, Giovanna Scarcia Federico Cini ed Elena Proietti.

Il pensiero dell’assessore Elena Proietti, al termine del tour panoramico

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruota panoramica a Terni, il debutto dell’attrazione in piazza della Repubblica GALLERIA FOTOGRAFICA

TerniToday è in caricamento