rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Attualità

Ruota panoramica a Terni, il saluto alla città ed il ritorno. Al via le operazioni di smontaggio GALLERIA FOTOGRAFICA

Nel 2023 la possibile collocazione alla cascata delle Marmore per la ruota panoramica. Il messaggio del sindaco Latini

Settantuno giorni di permanenza in piazza della Repubblica, oltre 16 mila biglietti venduti, una media di circa 1600 a settimana. La ruota panoramica saluta la città di Terni per proseguire in direzione Anguillara. Sono infatti in corso le operazioni di smontaggio dell’attrazione con gli operai impegnati dalla mattinata di oggi, lunedì 20 giugno.

Lo ha sottolineato il sindaco, attraverso un post sui social: “Non è un addio, ma un arrivederci”. L’intenzione infatti è quella di riportare la ruota panoramica, all’interno del territorio ternano e posizionarla alla cascata delle Marmore. Un’operazione che vedrà impegnate tutte le parti interessate, per valutare anche l’eventuale collocamento poiché, lo ricordiamo, sussistono dei vincoli paesaggistici da rispettare. Pertanto si potrebbe configurare la scelta di sistemarla all’altezza della biglietteria e consentire ai fruitori di godere del panorama della Valnerina.

GALLERIA FOTOGRAFICA 

La novità ruota panoramica ha acceso un dibattito notevole, all’interno della città, come accade spesso quando si porta una novità che un pochino spezza la routine quotidiana. Il confronto si è acceso dapprima sulla posizione: inizialmente piazza Tacito prima di convergere su piazza della Repubblica. Successivamente sull’opportunità di poterla sistemare in una piazza cuore del centro cittadino, rapportando il tutto alla notevole dimensione. ‘Scogli’ superati dal consenso ricevuto da gran parte dell’opinione pubblica, con il trascorrere del tempo. “Ci ha regalato un po’ di spensieratezza, qualche sorriso e soprattutto ha offerto la possibilità di ammirare dall’alto la nostra splendida città” ha affermato il sindaco. E come dargli torto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruota panoramica a Terni, il saluto alla città ed il ritorno. Al via le operazioni di smontaggio GALLERIA FOTOGRAFICA

TerniToday è in caricamento