rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Attualità

Ruota panoramica a Terni: “Un’occasione per la città. Vogliamo far tornare l’attrazione anche a Natale”. Al via il cantiere

L’assessore al commercio e agli eventi Stefano Fatale: “Sono stati fatti dei sopralluoghi. La ruota non intralcerà la visuale della fontana lungo Corso Tacito”

Una ruota panoramica in Piazza Tacito. La notizia ha ormai fatto il giro della città e del web, provocando una serie di reazioni a catena, soprattutto sull’opportunità di collocarla a pochi metri dalla fontana, da poco restituita alla comunità. Sabato 9 aprile è la data individuata per il debutto dell’attrazione che verrà posizionata nei pressi del Met. Alcuni numeri: trentaquattro metri di diametro, circa 80 tonnellate di peso e 60 mila centimetri quadrati di superficie d’appoggio.

Tale tematica era stata affrontata nel corso dell’ultima seduta della giunta comunale, come individuato all’interno dell’ordine del giorno: “Aree disponibili per l’esercizio delle attività dello spettacolo viaggiante ai sensi dell’art. 3 comma 2 del regolamento per la disciplina dello spettacolo viaggiante approvato con dcc n. 16 del 3 febbraio 2014”. In precedenza erano stati effettuati dei sopralluoghi con l’obiettivo di individuare la zona che la potesse ospitare: “Una situazione temporanea che perdurerà per circa due mesi” afferma l’assessore agli eventi ed al commercio Stefano Fatale. “Si tratta di una prova che facciamo a Terni con l’intento di far tornare tale attrazione anche a Natale. Sono un po' di anni che c’era questa idea, ed ora si è realizzata. A nostro avviso – osserva l’assessore – potrebbe diventare una bella occasione per la città e porterà ulteriore movimento in centro”.

Dibattito accesissimo soprattutto sulla collocazione: “In realtà, rispetto a quanto è stato detto da più parti, la ruota non occuperà tutta la piazza. Faccio un esempio. Il 21 maggio i carri di maggio potranno attraversarla per la tradizionale sfilata. Verrà infatti sistemata su un lato e non ostruirà la visuale della fontana, da Corso Tacito. Inoltre la struttura permetterà di vedere buona parte della città dall’alto. Qualcuno – aggiunge Stefano Fatale – ha indicato nella Prua la soluzione migliore. Bene magari ci potremmo ragionare per Natale. Intanto facciamo questa prova che potrebbe apportare dei benefici, in termini di incentivo, anche per il commercio, incrementando i frequentatori del centro”.

La ruota dunque resterà per circa due mesi ed entro la metà del mese di giugno dovrebbe essere smontata. Nel corso della giornata di domani, martedì 4 aprile, potrebbero iniziare i lavori per il montaggio. Al contempo gli agenti della polizia locale, lunedì 3 aprile, hanno effettuato ulteriori sopralluoghi in vista dell’apertura del cantiere e dell’inaugurazione seguente.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruota panoramica a Terni: “Un’occasione per la città. Vogliamo far tornare l’attrazione anche a Natale”. Al via il cantiere

TerniToday è in caricamento