La protesta a Terni contro il Dpcm. Sabato 31 ottobre nuova duplice iniziativa in arrivo: “Apolitica e pacifica come le precedenti”

Alle 16 lo spettacolo sotto le mura della Passeggiata. Successivamente spazio ad un flash mob in piazza della Repubblica ore 19.30

foto Giacomo Sirchia

Due iniziative previste – sabato 31 ottobre – per dare seguito a quelle già attuate nei giorni scorsi. Prosegue la protesta a Terni, contro le misure restrittive del Dpcm. Gli organizzatori tengono a sottolineare che seguirà due principali caratteristiche ossia apolitica e pacifica, come le precedenti. Spazio dapprima agli spettacoli delle scuole di danza, ballo, palestre per promuovere lo sport e dare un segnale di vitalità. Uno scopo simbolico dove ognuno dei partecipanti, in forma autonoma, potrà contribuire alla riuscita dell’evento. La manifestazione si svolgerà seguendo le normative in auge, rispettando dunque il distanziamento sociale ed utilizzando i dispositivi di protezione individuale. Appuntamento alle 16 sotto le mura della Passeggiata. Successivamente, ore 19,30, il flash mob in piazza della Repubblica dove sono previsti alcuni interventi di esperti - di vari settori - per fornire informazioni dettagliate ai presenti. Una serata particolare, coincidente con Halloween, ulteriormente significativa in contemporanea con quella organizzata a Rieti.

Dalla rete alla piazza

La scorsa domenica centinaia di persone si sono ritrovate dapprima a piazza Tacito per poi proseguire verso Palazzo Spada. Dalla rete alla piazza, tantissimi post sui social prima dell’appuntamento serale. L’idea nasce da cinque amici i quali, dopo aver condiviso le proprie problematiche, hanno deciso di accordarsi per dar vita alla protesta pacifica. In poche ore il messaggio è stato veicolato, anche grazie al tam tam su internet. Un malessere condiviso ed il desiderio di smuovere le coscienze, informando le persone e non rimanendo passivi. Anche il nome del gruppo facebook “Libera piazza” è stato utilizzato per testimoniare quel senso di libertà, di essere tutti cittadini slegato da alcuna appartenenza politica. Un luogo virtuale di dibattito e confronto, dove vengono comunicate anche le iniziative in programma. Sabato 31, come anticipato, le prossime calendarizzate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento